Premio Nazionale “Poesia onesta”, concittadini alla ribalta

“Poesia onesta”, raffica di riconoscimenti per studenti, insegnanti e concittadini aguglianesi con la passione per l’arte della scrittura. L’ottava edizione del Premio nazionale di poesia e narrativa promosso dall’associazione culturale “Versante” – in collaborazione con l’Assemblea Legislativa delle Marche, la Provincia di Ancona e i Comuni di Ancona, Agugliano, Polverigi, Camerata Picena, Chiaravalle, Falconara – si è articolato come di consueto su varie categorie, rivolte sia agli adulti che agli studenti. Le opere, rigorosamente inedite, sono state valutate da una qualificata giuria composta da autorevoli docenti universitari.

Questi i concittadini (e le relative foto) che hanno ottenuto menzioni speciali:

Renato Pelonara, segnalato per “La Musiga” (sezione “D”: racconto breve in dialetto con traduzione in italiano) Nella foto, il momento in cui Pelonara riceve il riconoscimento dalla pittrice pesarese Laura Gennari, che gli consegna il volume “Scrittori in italiano e dialetto” e il “Dizionario del dialetto aguglianese”.

1

2

L’insegnante Antonietta Bramucci con una sua allieva premiata: Eva Ruzzi, 1ª class. sez. poesia in dialetto (consegnano il premio gli assessori Berardi e Ristei – foto 1) e con un altro alunno (foto 2).

3

L’insegnante Fina Tramontana 

4

L’insegnante Marika Marconi 

5

L’insegnante Amelia Marchetti con la sua alunna Bogdana Artem6

Nella sezione studenti, poesia in italiano: Alessandra Grilli, alunna della prof. ssa Giuliana Ascan, riceve fra l’altro una copia del dizionario del dialetto aguglianese… cui ispirarsi

7

9foto 8

e infine, Lorenzo Lanternari, alunno della prof. ssa Giuliana Ascani, mentre viene premiato dal sindaco Sauro Lombardi

Advertisements