Concerti Natalizi

Due eventi musicali, le cui note si sono librate a breve distanza temporale, hanno introdotto la comunità nella suggestiva atmosfera delle feste. Sabato 21 alle 18, a Castel D’Emilio, presso la Chiesa di S. Maria delle Grazie, la “Corale F. Marini” è stata protagonista del tradizionale concerto natalizio, proposto con il contributo dell’assessorato alla cultura del Comune. Al di là dell’indubbia qualità interpretativa di brani tratti dal repertorio sacro dell’elegante gruppo polifonico che vanta partecipazioni a prestigiose rassegne nazionali, l’iniziativa ha permesso di “riappropriarsi” per un giorno dello storico luogo di culto sottoposto nel tempo a una serie di ristrutturazioni che ne hanno cambiato la fisionomia ma le cui origini risalgono agli inizi del 400.

La scena si è poi spostata alle 21 nella Chiesa del S.S. Sacramento dove si sono esibiti, il “piccolo Coro della Parroocchia di Agugliano”, diretto da Elena Borgia e la “Corale Brunelli” diretta da Paolo Agostinoni. Un incontro artistico che ha permesso di spaziare e variare fra i generi più disparati, pur ispirandosi ad una comune matrice: dagli spartiti natalizi classici e tradizionali da tutti i Paesi del mondo, compreso un brano di origine africana per rendere omaggio a Nelson Mandela, a motivi più attuali e “leggeri”, tratti da Michael Jackson, Elio e le Storie Tese e lo Zecchino d’Oro. Un concerto per tutti i gusti, apprezzato dal numeroso pubblico presente, patrocinato dalla Pro-Loco di Agugliano, organizzato in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune.

Corale Marini

DSC02193 DSC02194 DSC02199 DSC02200 DSC02201 DSC02202 DSC02203

piccolo coro e corale Brunelli

WP_20131221_007 WP_20131221_008 WP_20131221_011 WP_20131221_012 WP_20131221_013 WP_20131221_016 WP_20131221_017

Advertisements