Tanto interesse per gli Stemmi di Agugliano e Castel d’Emilio

Hanno suscitato interesse e partecipazione, i due appuntamenti organizzati dall’Amministrazione Comunale risalendo alle origini dell’identità della comunità locale. Il lavoro di ricerca su “Gli stemmi di Agugliano e Castel D’Emilio”, è stato presentato – come annunciato – in due tranches ospitate dalla biblioteca comunale e nella sede della società operaia di Castel D’Emilio. Unanime il consenso suscitato dai convegni, cui hanno portato il loro contributo l’assessore alla cultura Aroldo Berardi, il sindaco Sauro Lombardi, il presidente del Centro Studi Storici Massimo Ossidi, il prof. Giuseppe Crispini e alcuni appassionati di storia aguglianese. Un gradimento dimostrato dalla circostanza che la litografia degli Stemmi realizzata dall’artista Nazareno Della Rocca in edizione numerata (800 esemplari), firmata e finemente raccolta in eleganti cartelle, è oggetto di numerosissime richieste: alcune copie sono tuttora disponibili gratuitamente in biblioteca (via N. Sauro 1) dove possono essere ritirate dal lunedì al sabato nella fascia oraria 10-12. e nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17 alle 19.

Nelle foto, alcuni momenti delle presentazioni e la litografia di Della Rocca

Convegno_stemmi_1_marzo_Agugliano_ Convegno_stemmi_1_marzo_Agugliano_2 Convegno_stemmi_1_marzo_Agugliano_3 Convegno_stemmi_1_marzo_Agugliano_4 Convegno_stemmi_1_marzo_Agugliano_5 Convegno_stemmi_1_marzo_Agugliano_6 Convegno_stemmi_15_marzo_Castel_d'Emilio_ Convegno_stemmi_15_marzo_Castel_d'Emilio_2 Convegno_stemmi_15_marzo_Castel_d'Emilio_3 litografia

Advertisements